• Direttivo

  • Direttivo

  • Nicoletta e Sandrino

  • Ostuni

  • Gita in Toscana

  • Gita in Toscana

“Un Festival per la cura del pianeta e dell'umanità” è il titolo della relazione che il dr. Franco Colizzi terrà Venerdì 26 ottobre 2018, con inizio alle ore 17, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale.
Riprendono così gli incontri culturali del Venerdì che ormai da 35 anni l’Università delle Tre Età di Ostuni propone non solo ai soci ma a tutta la città.
Il tema scelto, che si inserisce nel Progetto ‘ Lettura critica del nostro tempo ‘, vuole approfondire la conoscenza dei mali che affliggono oggi il pianeta e l’umanità che vi abita. In particolare l’attenzione sarà rivolta da un lato alle ferite del pianeta, dalla perdita della biodiversità alla fragilità delle diverse forme di vita, dall'altro alle condizioni economiche culturali e sociali dell'umanità che provocano emarginazioni e diritti negati.
Sicchè l'impegno a salvare la natura e la biodiversità fa tutt’uno con l’impegno per l'inclusione del miliardo di persone che vivono in condizioni spesso disumane.
Per questo il messaggio del Festival che si è tenuto quest’anno per la seconda edizione ad Ostuni ed in altri sei Comuni del Salento è stato netto: i movimenti ecologisti devono unirsi a quelli per la giustizia sociale, perché non è possibile prendersi cura dell'ambiente senza prendersi cura delle persone e viceversa.
“Un’ottima occasione – commenta Lorenzo Cirasino , presidente dell’UNITRE – per riflettere anche criticamente sui cambiamenti profondi che stanno caratterizzando il mondo attuale ma anche per unirsi agli sforzi che tanti cittadini e numerose associazioni, insieme al mondo della scuola e della ricerca, oltre a tanti rappresentanti delle istituzioni, stanno facendo per rendere più abitabile il nostro pianeta e più solidale il rapporto tra gli uomini“