‘IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI TARANTO : LA SUA STORIA – LE SUE COLLEZIONI‘ è il tema della relazione che il prof. Angelo CONTE terrà VENERDI’ 17 MARZO 2017, con inizio alle ore 17.30, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale di Ostuni.
L’incontro, organizzato dalla Università delle Tre Età di Ostuni, rientra nell’ambito del Progetto ‘ Attenzione al Territorio e alla sua Storia ‘ ed ha lo scopo di far conoscere la storia ed il patrimonio di un giacimento culturale fra i più importante del Mezzogiorno , qual è appunto il Museo Archeologico di Taranto. In particolare l’attenzione sarà portata alla nuova collezione, allestita al Secondo Piano del Museo ed inaugurata la scorsa estate, che ripercorre la STORIA di uomini e donne dal Paleolitico fino al IV secolo a.C.in una nuova narrazione di Taranto e del suo territorio.
L’incontro , che  fa da prologo alla visita guidata che l’UNITRE di Ostuni ha organizzato per DOMENICA 26 marzo p.v.,  si avvale della competenza e della passione del Prof. Angelo Conte, già docente di Lettere negli Istituti superiori, che per oltre trent’anni si è speso come  collaboratore scientifico della Soprintendenza Archeologica di Taranto  e dirigente per quattro anni, su incarico del Ministero della Pubblica Istruzione del  Settore “Scuola-Museo-Ambiente” presso l’Ufficio Studi e Programmazione del Provveditorato agli Studi di Taranto partecipando, in qualità di docente-esperto in Beni Culturali, a Corsi di aggiornamento per docenti delle tre fasce scolari e di qualificazione post-diploma. Insegna “Archeologia della Magna Grecia” nel Dipartimento Beni Culturali dell’Università della Terza età “A.V.Curci”.
Collabora con varie istituzioni scolastiche e scrive di archeologia su testate giornalistiche locali ed è autore di numerose  pubblicazioni d’interesse storico archeologico e culturale.

Salva

Salva

Salva

Salva