‘IL CERVELLO IMMAGINANTE – LA MENTE A DUE DIMENSIONI‘ è il tema dell’incontro di Venerdì 17 novembre 2017 con inizio alle ore 17.30, organizzato dall’Università delle Tre Età di Ostuni, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale. Un viaggio interessante ed intrigante per conoscere il cervello umano non solo nelle sua struttura e nel suo sviluppo ma soprattutto nelle sue diverse funzioni tra cui appunto quella ‘ immaginante ‘ che ha consentito alla mente di travalicare corpo e cervello e renderlo capace, attraverso il linguaggio, di rappresentare il tempo e lo spazio e di generare il racconto, la scrittura e la lettura. Caratteristica questa che ha reso unico l’uomo tra gli esseri viventi dotato com’è di coscienza, libertà, memoria estesa, sogno e arte. A parlarne saranno il dr. Luciano PECCARISI, medico e neurologo, autore del libro che porta lo stesso titolo, il dr. Franco SPONZIELLO, psicologo , e il Prof. Bartolo ANGLANI , docente emerito di Storia della letteratura  comparata presso l’Università degli Studi di Bari.