“ Sette donne, sette vite, sette possibilità “ è il tema dell’incontro che l’Università delle Tre Età di Ostuni , organizza per Venerdì 13 Novembre p.v., con inizio alle ore 17.30, presso l’Auditorium della Biblioteca Comunale di Ostuni.

 

Si tratta di storie di donne ferite dalla vita, che hanno saputo affrontare difficoltà di vario tipo (dai disturbi alimentari alle discriminazioni e tanto altro), e le relative conseguenze (dall’ansia ai disturbi fisici), con l’aiuto della psicoterapia ma soprattutto riscoprendo dentro di sé forza e risorse spesso sconosciute.

L’incontro, introdotto dalla dott.ssa Daniela Sardelli, psicologa e psicoterapeuta, sarà reso vivo e interessante dalla curatrice della ricerca, tradotta poi in libro, dott.ssa Roberta Rosin che lascerà via via la parola alle altre psicoterapeute che hanno seguito i diversi casi: Ester Boccasso, Lisa.Buoso, Cristina Carlomagno, Valentina Cincotto e Irene Leo, tutte socie del Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale di  Padova.

Nel corso della serata la cantautrice Rachele Colombo eseguirà alcuni brani del proprio repertorio.

“ Un’occasione – commenta Lorenzo Cirasino , Presidente della UNITRE – aperta a tutti senza distinzione di età e di sesso, e indipendentemente dalla propria condizione sociale e culturale, per riflettere sulla fiducia e sulla voglia di farcela che deve accompagnare tutti anche e soprattutto nei momenti più difficili della propria vita. “