Venerdì 20 novembre, con inizio alle ore 17.30, presso l'Auditorium della Biblioteca Comunale, l'Università delle Tre Età di Ostuni - nell'ambito del Progetto 'Attenzione alla Storia e ai Personaggi della nostra Terra' -, dedica una serata a Domenico Colucci.

 

 

Autore di numerose pubblicazioni, tra cui le raccolte poetiche '...tra lla selva e lla marina' , 'Venti anni insieme' , 'Li mise e li giurne'  , e quelle teatrali 'Sipario aperto' e 'Palcoscenico ostunese', Colucci ha dedicato ad Ostuni e agli Ostunesi gran parte della propria vita raccontando in versi e in prosa storie cultura e civiltà della nostra terra nella seconda metà del 1900.
A presentare il suo mondo umano e poetico sarà il Prof. Bartolo Anglani, già docente di Letteratura Comparata presso l'Universita di Bari, che di lui tra l'altro ha detto:
"La grandezza di Colucci sta nel trasformare in arte anche le piccole emergenze della vita quotidiana : tanti aspetti di cronaca paesana vengono rivissuti come uno scenario dell'anima e tanti personaggi vengono strappati al semplice folklore e immortalati nelle nitidissime immagini del ricordo o usati come metafora di una civiltà al suo tramonto".
'Un omaggio doveroso - commenta Lorenzo Cirasino, Presidente dell'UNITRE  - a chi ha saputo mantenere alta la dignità letteraria del dialetto e tramandare un inestimabile patrimonio di cultura e di civiltà che è alla base della nostra identità ! "
Nel corso della serata sarà presentata l'ultima pubblicazione di poesie inedite del Prof. Colucci intitolata ' In fondo al cassetto ' stampata dalla tipografia Nuova GA con la copertina del prof. Pietro Palmisano e grazie al sostegno congiunto della famiglia, dell'UNITRE, dei Lions e de Lo Scudo.

Quando muore un poeta. Relazione del professore Anglani sull'opera poetica di Domenico Colucci.